Condizioni di vendita

Il sito Internet www.carlopignatelli.com è di proprietà di Carlo Pignatelli S.r.l. con sede legale amministrativa in 10148 Torino (TO), Via Reiss Romoli 150 – Iscritta al Registro delle Imprese di Torino R.E.A. TO 683303 codice fiscale e partita I.V.A. 05084910016. Ogni informazione, supporto, richiesta o reclamo possono essere inoltrati anche all’indirizzo di posta elettronica marketing@carlopignatelli.it.
Il Cliente dichiara espressamente di compiere l’acquisto per fini estranei all’attività commerciale o professionale eventualmente esercitata.
Gli acquisti effettuati su www.carlopignatelli.com sono regolamentati dalle presenti condizioni generali di vendita, che possono essere modificate in ogni momento da Carlo Pignatelli S.r.l., con efficacia dalla pubblicazione nel sito. L’invio dell’ordine da parte del Cliente vale come accettazione delle condizioni di vendita in quel momento pubblicate sul sito.
Carlo Pignatelli S.r.l. osserva la normativa in materia di contratti a distanza di cui agli art. 50 e seguenti del D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005, nonché quella relativa al commercio elettronico di cui al D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003. Le presenti condizioni generali devono considerarsi parte integrante e sostanziale del contratto.
Carlo Pignatelli S.r.l. invita il Cliente a prendere visione attentamente delle condizioni sotto riportate, ed a stamparle e/o salvarle su altro supporto duraturo a lui accessibile.

1) Definizioni

1.1 Con l’espressione “contratto di vendita on line”, si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali commercializzati da Carlo Pignatelli S.r.l., stipulato tra questa ed il consumatore, nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato da Carlo Pignatelli S.r.l.

1.2 Con l’espressione “Cliente” si intende il consumatore persona fisica compie l’acquisto di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale dallo stesso eventualmente svolta.

2) Oggetto del contratto

2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, Carlo Pignatelli S.r.l. vende ed il Cliente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.carlopignatelli.com.

2.2 I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nel sito www.carlopignatelli.com e descritti nelle relative schede informative; l’immagine a corredo di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni e prodotti accessori.

2.3 Le presenti condizioni generali di vendita non regolano la fornitura di servizi o la vendita di prodotti effettuate da terzi che utilizzano collegamenti diretti al sito www.carlopignatelli.com attraverso banner o tramite altri collegamenti ipertestuali/links. Carlo Pignatelli S.r.l. in nessun caso potrà essere ritenuta responsabile per la fornitura dei servizi promessi da terzi o per l’esecuzione di transazioni di commercio elettronico fra i clienti di Carlo Pignatelli S.r.l. e terze parti.

2.4 Carlo Pignatelli S.r.l. si riserva il diritto di non processare gli ordini ricevuti da utenti che non sono “Clienti”, così come qualunque altro ordine che non aderisca alla politica commerciale di Carlo Pignatelli S.r.l.

3) Stipulazione e conclusione del contratto

3.1 Il contratto tra Carlo Pignatelli S.r.l. ed il Cliente si conclude attraverso la rete Internet mediante l’accesso del Cliente all’indirizzo www.carlopignatelli.com , ove, seguendo le procedure indicate, il Cliente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui ai punti 2.1 e 2.2 del precedente articolo.

3.2 Il contratto di acquisto si conclude completando la seguente procedura, disponibile nella sola lingua italiana, che potrà sempre essere corretta, modificata e annullata, fino al momento dell’invio dell’ordine:

  • accedendo al sito web www.carlopignatelli.com il Cliente, aggiunge i prodotti desiderati al carrello, si registra per l’acquisto, completa tutte le pagine successive, seguendo le istruzioni, e trasmette elettronicamente a Carlo Pignatelli S.r.l. la pagina con tutti i dati personali e l’ordine d’acquisto;
  • la pagina d’ordine contiene un collegamento alle presenti condizioni generali di vendita ed inoltre contiene le informazioni sulle caratteristiche principali di ogni prodotto ordinato ed il relativo prezzo (comprensivo di I.V.A.), il tipo di pagamento che ha scelto per l’acquisto, le condizioni per la consegna dei prodotti, i contributi richiesti per la consegna ed il trasporto oltre ai riferimenti ai termini e condizioni generali per la restituzione dei prodotti acquistati on-line;
  • prima di procedere con l’invio dell’ordine, al Cliente sarà richiesto di identificare e correggere eventuali possibili errori occorsi durante la compilazione dei campi e di leggere con attenzione i termini e condizioni generali che regolano la vendita e l’acquisto;
  • un ordine sarà ritenuto inviato quando Carlo Pignatelli S.r.l. riceverà la proposta d’ordine elettronicamente e le informazioni relative all’ordine saranno state verificate preliminarmente come corrette.

3.3 L’ordine inviato dal Cliente sarà vincolante per Carlo Pignatelli S.r.l. solamente se l’intera procedura d’ordine sarà stata completata regolarmente ed in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del sito Internet, e dopo l’invio da Carlo Pignatelli S.r.l. al Cliente di un’e-mail di conferma dell’ordine. L’e-mail contiene gli estremi del Cliente e dell’ordine, un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al contratto, il prezzo della merce acquistata, il mezzo di pagamento prescelto, le spese di trasporto, le imposte ed i tributi applicabili, l’indicazione della facoltà di recesso e l’indirizzo di spedizione al quale sarà inviata la merce. Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati in essa contenuti e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni a Carlo Pignatelli S.r.l.

3.4 Effettuando un ordine il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le presenti condizioni generali di vendita. Con l’inoltro dell’ordine il Cliente riconosce espressamente che ciò implica l’obbligo di versare il prezzo e gli altri importi dovuti ai sensi delle presenti condizioni generali di vendita.
Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

3.6 Carlo Pignatelli S.r.l. potrebbe non prendere in carico e processare l’ordine qualora non vi siano garanzie sufficienti di solvibilità del pagamento, qualora gli ordini siano incompleti o errati, o se i prodotti non siano più disponibili. Nei casi di cui sopra, il Cliente sarà informato via e-mail che il contratto non è stato eseguito e che Carlo Pignatelli S.r.l. non ha confermato l’ordine d’acquisto specificandone i motivi.

3.7 Il contratto stipulato tra Carlo Pignatelli S.r.l. ed il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Carlo Pignatelli S.r.l. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente.

3.8 Ai sensi dell’art. 12 del D.Lgs. 70 del 2003, Carlo Pignatelli S.r.l. informa il Cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale o cartacea presso la propria sede, secondo criteri di riservatezza e sicurezza. Il Cliente può in ogni momento richiederne copia a Carlo Pignatelli S.r.l.

4) Modalità di pagamento

4.1 Ogni pagamento da parte del Cliente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati sul sito www.carlopignatelli.com. Vengono accettate le carte di credito dei maggiori circuiti internazionali e le carte prepagate e ricaricabili emesse da istituti bancari presenti sul territorio italiano:

VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS

4.2 Per i pagamenti effettuati a mezzo carta di credito, l’effettivo addebito dell’importo dell’ordine avverrà soltanto nel momento in cui questo sarà completo e pronto per la spedizione. Se l’indisponibilità di un prodotto viene rilevata dopo la registrazione dell’ordine e la prenotazione del montante sulla carta, Carlo Pignatelli S.r.l. intraprenderà le misure necessarie con l’operatore dei pagamenti per stornare la transazione relativa alla merce non disponibile.

4.3 Tutti gli ordini, prima di essere evasi, sono sottoposti a verifiche di genuinità direttamente dai relativi istituti di emissione della carta di credito, a tutela del cliente. Ove, per qualsivoglia ragione, non risultasse possibile l’addebito dell’importo dovuto, il processo di vendita sarà automaticamente annullato e la vendita sarà risolta ex art. 1456 c.c. Il Cliente verrà informato tramite comunicazione e-mail.

4.4 Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dal Cliente nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette e con tutte le garanzie assicurate dall’utilizzo dei protocolli di sicurezza previsti dai circuiti di pagamento.

4.5 La fattura sarà inviata al Cliente all’indirizzo email indicato nel momento della registrazione al sito..

5) Prezzi

5.1 I prezzi di vendita esposti sul sito www.carlopignatelli.com sono da intendersi comprensivi di I.V.A. e sono riferibili unicamente ai prodotti venduti on-line. Il prezzo applicato sarà quello vigente al momento dell’ordine ed indicato nell’e-mail di conferma dell’ordine, senza considerare aumenti o diminuzioni di prezzo, anche per promozioni, eventualmente intervenuti successivamente.

5.2 L’emissione della fattura non è obbligatoria, se non è richiesta dal Cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione, come indicato nell’art. 22 del D.P.R. del 26/10/1972 n. 633. Inviando l’ordine a Carlo Pignatelli S.r.l. il Cliente accetta di ricevere la fattura/scontrino in formato elettronico. Il Cliente potrà ricevere la fattura/scontrino in formato cartaceo facendone espressa richiesta a Carlo Pignatelli S.r.l. Dopo l’emissione della fattura, non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.

6) Disponibilità dei prodotti

6.1 La disponibilità dei prodotti si riferisce al momento in cui il Cliente consulta le schede del prodotto; questa deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della conferma dell’ordine. Non potranno in ogni caso essere attribuite a Carlo Pignatelli S.r.l. responsabilità in caso di indisponibilità di uno o più prodotti.

6.2 Carlo Pignatelli S.r.l. non sarà in alcun modo responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o più prodotti. Nel sito sono evidenziati i casi in cui valgano limitazioni all’acquisto di singoli prodotti. Nel caso di indisponibilità, anche temporanea, dei prodotti richiesti, Carlo Pignatelli S.r.l. si impegna a non addebitare al Cliente il prezzo corrispondente. Se sarà stato trasmesso l’ordine ed il prezzo è già stato pagato per gli articoli che non sono più disponibili, Carlo Pignatelli S.r.l. rimborserà il Cliente dell’intero importo pagato per quegli articoli.

7) Modalità di consegna

7.1 Carlo Pignatelli S.r.l. provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed acquistati tramite corriere espresso all’indirizzo indicato dal Cliente al momento dell’ordine, così come confermato nell’e-mail riepilogativa di cui al punto 3.3

7.2 Gli ordini verranno processati appena ricevuti. Carlo Pignatelli S.r.l. si impegna a consegnare i prodotti nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla data di conclusione del contratto.

7.3 L’importo totale delle spese sarà visibile prima di procedere con la conferma dell’acquisto.

7.4 La merce spedita verrà controllata e consegnata allo spedizioniere integra e senza difetti. Carlo Pignatelli S.r.l. non può ritenersi in alcun modo responsabile per eventuali ritardi o danneggiamenti imputabili a colpe dello spedizioniere.

7.5 La merce ordinata dipende esclusivamente dalla volontà del Cliente. Qualora essa fosse rifiutata, Carlo Pignatelli S.r.l. addebiterà al Cliente le spese di trasporto di andata e ritorno.

7.6 Non si effettuano spedizioni al di fuori del territorio italiano.

8) Responsabilità

8.1 Carlo Pignatelli S.r.l. non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete Internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

8.2 Carlo Pignatelli S.r.l. non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause allo stesso non imputabili, e salvo siano dipesi da fatto od omissione di Carlo Pignatelli S.r.l., avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

8.3 Carlo Pignatelli S.r.l. non può essere ritenuta responsabile delle informazioni, dei dati e delle eventuali inesattezze tecniche o d’altra natura che potrebbero essere contenute nel sito, qualora siano state comunicate da terzi e siano state verificate da Carlo Pignatelli S.r.l. secondo i criteri dell’ordinaria diligenza.

8.4 Carlo Pignatelli S.r.l. non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi delle carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base alla ordinaria diligenza.

8.5 Capacità a contrarre. L’Acquirente dichiara di avere piena capacità di agire e stipulare un contratto di acquisto dei prodotti e/o servizi sul Sito Internet in base alle presenti Condizioni Generali di Vendita. Carlo Pignatelli S.r.l. non potrà in alcun caso essere tenuta a verificare la capacità di agire di visitatori e Acquirenti del Sito Internet di Carlo Pignatelli S.r.l.. Nel caso in cui una persona non avente la necessaria capacità di agire (ad esempio un minore) effettui un Ordine sul Sito Internet, Carlo Pignatelli S.r.l. potrà legittimamente rifiutarsi di far finalizzare l’Ordine di acquisto.

9) Diritto di recesso

9.1 Il Cliente ha diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico dei beni. Nel caso di un contratto relativo a beni multipli ordinati dal Cliente in un solo ordine e consegnati separatamente il termine decorre dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

9.2 Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto a contattare Carlo Pignatelli S.r.l., Via Reiss Romoli 150 10148 Torino (TO), e-mail marketing@carlopignatelli.it, della sua decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta o posta elettronica). A tal fine può utilizzare il modulo tipo di recesso previsto dall’Allegato I parte B al D.Lgs. 21-2-2014 n. 21, scaricabile cliccando qui.

9.3 Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Cliente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

9.4 Se il Cliente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di Pignatelli S.r.l., compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto da Pignatelli S.r.l.)senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre quattordici giorni dal giorno in cui Pignatelli S.r.l., è stata informata della decisione di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che egli non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. E’ fatta salva la facoltà di Pignatelli S.r.l. di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.

9.5 In caso di esercizio del diritto di recesso il Cliente restituisce i beni o li consegna a Carlo Pignatelli S.r.l., Via Reiss Romoli 150 10148 Torino (TO), senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato a Carlo Pignatelli S.r.l. la sua decisione di recedere dal contratto. Resta a carico del Cliente il costo diretto della restituzione dei beni.

9.6 Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

9.7 Se viene esercitato il diritto di recesso, a Carlo Pignatelli S.r.l. non sarà responsabile dei costi di trasporto per la restituzione o di qualunque perdita o danneggiamento dei prodotti imputabili a terzi.

10) Garanzie e modalità di assistenza

10.1 a Carlo Pignatelli S.r.l. commercializza prodotti di elevato livello qualitativo. Si ricorda in ogni caso che a tutela del Cliente è prevista dalla legge la garanzia legale di conformità per i beni. In caso di ricezione di prodotti non conformi al contratto di vendita, ai sensi degli artt. 129 e ss. del Codice del Consumo, il Cliente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

10.2 In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

10.3 In caso di difetto di conformità, il Cliente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per a Carlo Pignatelli S.r.l. eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo.

10.4 La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo Raccomandata A.R., a Carlo Pignatelli S.r.l., Via Reiss Romoli 150 10148 Torino (TO), la quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che le impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove la richiesta del Cliente sia stata accettata, Carlo Pignatelli S.r.l. dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

10.5 Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o Carlo Pignatelli S.r.l. non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti al Cliente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. Il Cliente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta a Carlo Pignatelli S.r.l., la quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che le impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.

10.6 Nella stessa comunicazione, ove la richiesta del Cliente sia stata accettata, Carlo Pignatelli S.r.l. dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere del Cliente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate a Carlo Pignatelli S.r.l.

11) Obblighi del Cliente

11.1 Il Cliente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita.

11.2 Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on-line, a provvedere alla stampa e alla conservazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, che saranno già state espressamente accettate prima della conclusione della procedura.

11.3 Il Cliente è unico responsabile della correttezza dei dati inseriti nella procedura di registrazione e si impegna a non inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia. Il Cliente tiene sollevata Carlo Pignatelli S.r.l. da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di dati inesatti dallo stesso forniti.

12) Privacy

Informazioni ai sensi degli articoli 12, 13 e 14 del Regolamento Europeo N.2016/679

Gentile Interessato/Cliente/Utente, Desideriamo informarLa che il Regolamento Europeo n. 679/2016 (Regolamento Generale sulla protezione dei dati), stabilisce norme relative alla tutela del trattamento dei dati personali delle persone fisiche nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati. I suoi dati personali saranno trattati secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione ed esattezza integrità e riservatezza così come richiesto dal Regolamento. Le vogliamo ricordare inoltre che per trattamento si intende: “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.” (art.4 par.2 del Regolamento). Vogliamo richiamare la sua attenzione sul fatto che i dati oggetto di trattamento da parte della nostra società potranno essere talvolta costituiti da immagini fotografiche, riprese video, raccolti per finalità istituzionali, di pubbliche relazioni e comunicazioni commerciali, relativamente a mostre, convegni, sfilate, contesti museali e manifestazioni in genere. Questi dati potranno essere da noi trattati in forma stampata e/o audiovisiva attraverso qualsiasi mezzo di diffusione come la rete o i social network. Ovviamente, qualora l’evento non sia di carattere inequivocabilmente pubblico Le sarà resa disponibile l’adeguata informativa e le sarà richiesto specifico consenso, che Ella sarà libera di prestare o di rifiutare. Per ultimo le specifichiamo che i suoi dati saranno trattati in assoluta conformità a quanto prescritto dal Regolamento e da ogni altra norma applicabile e sarà effettuato sia con l’ausilio di mezzi elettronici ed automatizzati sia in modalità manuale, Il Titolare metterà in atto misure tecniche ed organizzative idonee a garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio dei trattamenti, con particolare riferimento alle procedure di accesso da parte degli incaricati al trattamento designati. Con queste premesse, in osservanza a quanto richiesto dall’ art.13 del Regolamento Europeo n.2016/679, Le specifichiamo le informazioni di Sua spettanza per il trattamento relativo ai dati da Lei fornitici. In particolare di seguito le forniamo informazioni su:

  1. Chi è il titolare del trattamento.
  2. L’esistenza o meno del Responsabile del trattamento.
  3. Le finalità per le quali trattiamo i suoi dati e le basi giuridiche che ci consentono tale trattamento.
  4. A chi possiamo comunicare i suoi dati.
  5. In quale ambito geografico potranno circolare i suoi dati.
  6. Per quanto tempo conserveremo i suoi dati.
  7. Cosa sono i Cookies e come vengono utilizzati.
  8. Quali sono i suoi diritti
  1. Se e perché è obbligatorio il conferimento dei suoi dati.
  2. L’esistenza o meno di processi decisionali automatizzati.
1) Titolare del Trattamento.

Il titolare del trattamento è CARLO PIGNATELLI S.R.L . Qualora desiderasse contattare la società Le forniamo i seguenti recapiti: Indirizzo della società: Via Reiss Romoli, 150 – 10148 TORINO –  Indirizzo di posta elettronica: privacy@carlopignatelli.it –  Telefono: 011 2292811.

2) Esistenza o meno del Responsabile della protezione dei dati.

La società dichiara di non avvalersi del Responsabile della protezione dei dati.

3) Finalità del trattamento e base giuridica di liceità.

I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

– A) Esigenze pre-contrattuali, contrattuali, contabili, amministrative e fiscali. Nell’ambito di queste finalità i dati trattati sono relativi alle Sue richieste di informazioni inerenti le nostre offerte e i nostri prodotti nelle fasi pre contrattuali, nonché relativi agli adempimenti degli obblighi previsti dalla legge, nelle fasi post contrattuali. La base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera b del RGPD, che recita “il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso”.

– B) Commerciali (newsletter), di marketing, pubblicitarie, di comunicazione e finalità connesse ad altre attività collegate al marketing Nell’ambito di queste finalità i dati trattati riguarderanno le comunicazioni pubblicitarie e le comunicazioni commerciali d’uso inerenti, quali gli inviti e le richieste di partecipazione agli eventi, le riprese video. le riprese fotografiche e l’utilizzo delle immagini relative, effettuate durante gli eventi da noi organizzati e/o partecipati. Nello specifico si contemplano, tra l’altro, per questa finalità:

l’invio di materiale informativo, promozionale e pubblicitario, nonché l’invio di newsletter ed altre iniziative promozionali e di comunicazione commerciale, anche attraverso l’utilizzo di posta elettronica o di utenza telefonica. Nell’ambito di queste finalità i dati trattati, con specifico riferimento alle riprese video fotografiche durante le cerimonie di matrimonio, potranno anche essere di carattere “particolare” (ex dati sensibili), così come richiamati e definiti all’art.9 par.1) del Regolamento, che testualmente recita: “..(omissis)…dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”. La base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera a) del RGPD, che recita “l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità”.

– C) Ricerca e selezione del personale, gestione curricula vitae. Nell’ambito di queste finalità i dati trattati sono quelli relativi alla valutazione della candidatura per un’eventuale assunzione da parte della Società. Nell’ambito di queste finalità i dati trattati potranno anche essere di carattere “particolare” (ex dati sensibili), così come richiamati e definiti all’art.9 par.1) del Regolamento, che testualmente recita: “..(omissis)…dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”. La base giuridica del trattamento, ossia quella che rende lecito il trattamento, è quella prevista dall’art. 6 par.1 lettera a) del RGPD, che recita “l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità”.

4) Eventuali destinatari dei dati personali trattati.

I Suoi dati personali potranno essere comunicati, ai Responsabili esterni al trattamento da noi nominati, quali: Consulenti del Lavoro, Consulenti fiscali, Centri di elaborazione dati, Società Collegate, Controllate o Controllanti, Rivenditori, Banche ed Istituti di Credito, Società Finanziarie e di Assicurazione del credito. Inoltre potranno essere comunicati a Enti pubblici e privati (Fondazioni, Istituti previdenziali, assistenziali, assicurativi), Medici competenti in materia di igiene e sicurezza sul lavoro, Camere di Commercio, Forze armate e di Polizia, Uffici doganali e fiscali in ambito nazionale, in forza di disposizione di legge.

5) Ambito geografico del trattamento.

I Suoi dati personali saranno trattati solo in ambito nazionale o europeo.

6) Periodo di conservazione.

I Suoi dati personali saranno conservati: – per le finalità espresse al punto 3) lettera A), i suoi dati saranno conservati per un periodo di tempo atto a garantire la corretta esecuzione degli obblighi contrattuali e l’assolvimento dei connessi obblighi amministrativi e fiscali, (Codice Civile): 10 anni. – per finalità espresse alla lettera B), Commerciali e di Marketing, ossia raccolti per finalità relative all’invio di materiale informativo, promozionale e pubblicitario, nonché l’invio di newsletter ed altre iniziative promozionali e di comunicazione, fermo restando il suo diritto di esercitare la revoca del consenso prestato, in qualsiasi momento: 24 mesi. – per finalità espresse alla lettera C), Ricerca personale: 12 mesi dalla data di gestione attiva del curriculum stesso, ossia dal momento del contatto diretto con il candidato.

7) Cookies.

Sul sito www.carlopignatelli.com non sono utilizzate in alcun modo tecniche informatiche per l’acquisizione diretta di dati personali identificativi dell’utente o sistemi di profilazione dell’utente. I c.d. cookies di sessione, una volta terminata la connessione al sito non vengono conservati. I nostri sistemi informatici utilizzano: cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale; cookies persistenti di nessun tipo, eccetto quelli di Google Analytics, servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”) che utilizza dei cookie che vengono depositati sul computer dell’utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata in ordine all’utilizzo del sito web visitato. I dati generati da Google Analytics sono conservati da Google, come così come indicato nella propria informativa sull’utilizzo dei cookies. Come titolare autonomo del trattamento dei dati relativo al servizio di Google Analytics, Google Inc. rende disponibile la propria informativa privacy. Per ulteriori approfondimenti su come gestire o disabilitare i cookie di terze parti o di marketing è possibile visitare il sito www.youronlinechoices.com. Informativa specifica sui Cookies è reperibile sul nostro sito: www.carlopignatelli.com

8) I Suoi diritti.

Ella potrà esercitare questi specifici diritti rivolgendosi al Titolare del trattamento:
a) Diritto di accesso: diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di suoi dati personali e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati e le informazioni di dettaglio che la riguardano come l’origine dei dati le finalità di trattamento, le categorie dei dati trattati, i destinatari delle comunicazioni e/o trasferimento e quant’altro la riguarda.
b) Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei dati personali inesatti, senza ingiustificato ritardo, nonché l’integrazione dei dati personali incompleti, anche attraverso una sua dichiarazione integrativa.
c) Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”): diritto di ottenere dal Titolare la cancellazione dei dati nei casi previsti in cui: I dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali erano stati raccolti;
È stato revocato il consenso e non vi è altra base giuridica che renda lecito il trattamento; I dati sono stati trattati illecitamente; I dati devono essere cancellati per un obbligo di legge;
d) Diritto alla limitazione: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento, nei casi, tra gli altri, in cui si sia contestata l’esattezza dei dati stessi. Tale limitazione consentirà al Titolare la verifica della esattezza dei dati. E ancora, si potrà invocare il diritto alla limitazione qualora il trattamento sia illecito e l’interessato si sia opposto alla cancellazione.
e) Diritto di opposizione: diritto di opporsi, in qualsiasi momento, al trattamento di dati che hanno come base giuridica un legittimo interesse del Titolare e/o al trattamento per finalità di marketing diretto, profilazione inclusa.
f) Diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere, in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivi automatici, i propri dati personali e di trasmettere tali dati ad un altro titolare del trattamento. Questo diritto è esercitabile solo nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e per i soli dati elettronici.
g) Diritto di revoca del consenso prestato: diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso precedentemente prestato, senza con ciò pregiudicare la liceità del trattamento, basata sul consenso prestato prima della revoca.
h) Diritto di reclamo verso un’autorità di controllo: diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo competente, qualora l’interessato ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento. Tale diritto potrà essere esercitato attraverso l’autorità di controllo dello Stato membro dove risiede o lavora l’interessato, ovvero nello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.

9) Obbligo legale o contrattuale relativo alla comunicazione dei dati.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per quanto richiesto dalle esigenze precontrattuali, contrattuali, contabili, amministrative e fiscali, punto A) delle finalità, pertanto, un eventuale rifiuto comporterebbe l’impossibilità per la nostra Società di instaurare e/o proseguire il rapporto. Il conferimento di altri dati, non riconducibili ad obblighi legali e contrattuali, ma riferibili ad attività commerciali e di marketing, pubblicitarie, promozionali, di rilevazione del grado di soddisfazione del cliente ed anche legate alla partecipazione a eventi, manifestazioni e cerimonie nunziali, ed altre attività inerenti, punto B) delle finalità, nonché dati inerenti la ricerca e la selezione del personale, la gestione dei curricula vitae, punto C) della finalità, ha invece carattere facoltativo, perché sono dati raccolti allo scopo ottimizzare il rapporto con il cliente o il candidato, nell’ambito della nostra attività. Il rifiuto a fornire questi dati per queste finalità, pur non pregiudicando un eventuale rapporto contrattuale tra le parti, renderà impossibile proporre, al cliente, iniziative commerciali e promozionali, inviti ad eventi, ecc.., offerti dalla nostra Società; e renderà altresì impossibile proporre al candidato, l’inserimento nel processo valutativo aziendale volto alla eventuale assunzione.

10) Processi decisionali automatizzati.

Nell’ambito della nostra attività non esistono processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, di cui all’art. 22 paragrafi 1 e 4.